Violenti scontri a Parigi tra vigili del fuoco e polizia

Autore: - Sezione: Attualità
Violenti scontri a Parigi tra vigili del fuoco e polizia

Ieri, 28 gennaio 2020, i vigli del fuoco sono scesi in piazza a Parigi. La protesta è  contro l’odiata riforma delle pensioni voluta dal Presidente Macron e per riuscire ad avere un miglioramento sia salariale sia di equipaggiamenti. Già l’anno scorso, in più manifestazioni pubbliche, i pompieri hanno manifestato il loro dissenso contro la presidenza, ma ieri, lo scontro diretto, ha segnato una svolta, dimostrando quanto le politiche di Macron siano sempre più osteggiate dai francesi.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *